Articoli nella categoria Quadri Teorici

Il counseling ad orientamento core-energetico: basi teoriche e strumenti

La Core Energetica (CE) è un processo evolutivo che, mediante differenti tecniche verbali, fisiche e mentali, aiuta l’individuo a ottenere una maggior consapevolezza di sé e un maggior grado di serenità e di soddisfazione personale

Spiritual Training: l’arte di creare consapevolmente la propria esistenza

La sola ricerca del piacere, del potere, l’accumulo di mezzi finanziari o comunque materiali, nasconde una realtà di grande povertà morale e ideale, un vuoto esistenziale e di prospettive che genera paura, insicurezza e dipendenza nella sfera individuale come in quella sociale

Counseling familiare e dell’età evolutiva

Carl Rogers costituisce, per il Counseling Familiare e dell’Età Evolutiva, un punto di partenza e un importante riferimento metodologico. Aveva maturato ed elaborato esperienze di lavoro con famiglie

L’approccio biosistemico

Il 20 ottobre 2012 Jerome Liss, ideatore e fondatore del Metodo Biosistemico per le relazioni umane e i gruppi di lavoro, se ne è andato, lasciandoci una grande eredità: la Biosistemica

Il counseling biosistemico

Il nome “Biosistemica,” in base alla sua composizione, ci dà indicazioni relativamente ai presupposti e metodi su cui si basa. “Bio” fa riferimento alle dimensioni biologiche, neurofisiologiche ed embriologiche inerenti la componente organica della corporeità.

Il counseling motivazionale integrato con le neuroscienze

Il Motivational Interviewing nasce nei primi anni ‘80 negli Stati Uniti nell’area delle addictions con o senza sostanze. Si definisce subito come uno stile di counseling

Se la formazione del counselor è sistemica

Il metodo del counseling sistemico è nato poco meno di 30 anni fa ed è stato un parto gemellare: insieme al metodo di intervento è nato il metodo di formazione a quell’intervento. Sistemici entrambi